mercoledì 1 febbraio 2012

Liberiamo una ricetta: Il dado vegetale fatto in casa

Questa ricetta è assolutamente favolosa......semplice sana e veloce.
Troverete soltanto il risultato finale visto che io non ho la necessità di farla, ho la mia spacciatrice di dado personale, la suocera, che mi ha gentilmente concesso la ricetta!!!

Quindi procuratevi:


500g  sale grosso 
500g  carote
500g  cipolla
350g  sedano
100g  prezzemolo
100g  basilico
barattoli di vetro 


Lavate e preparate tutte le verdure, tritate tutto nel tritatutto (o minipimer).
Prendete poi una scodella generosa in cui mescolare le verdure tritate con il sale.

Lasciate macerare tutto per 12 ore mescolando di tanto in tanto.
Una volta che il sale si sarà sciolto, dopo aver accuratamente sterilizzato i barattoli riempiteli del composto. 
Noi che siam ricicloni abbiamo usato i barattoli della marmellata.
Non ci sarà bisogno di sottovuoto perchè il sale conserverà alla perfezione e manterrà inalterati i colori!





Vi assicuro che diventerà insostituibile, una volta provata,anche solo per una minestrina volante.....
metti l'acqua necessaria e un cucchiaio da minestra di dado(dose x2persone) e appena bolle butti la pastina....che si chiede di più semplice???!!!! 


Quindi basta comprare il dado industriale...non ci sono più scuse.. non troverete una ricetta più elementare di questa :)



Le storie sono per chi le ascolta, le ricette per chi le mangia.

Questa ricetta la regalo ad un'amica.

Non è di mia proprietà, è solo parte della mia quotidianità: per questo la lascio liberamente andare per il web.

2 commenti:

  1. Grazie Chiara! proverò senz'altro!!!! poi ti dico come mi è venuta!

    RispondiElimina